Lo shipper ha accesso alle infrastrutture di gas, compresa la la rete di trasmissione ad alta pressione gestita dal TSO. Essere in possesso di una licenza da shipper vi garantirà accesso diretto all’intero mercato, permettendovi di ottimizzare il vostro portafoglio di trading e fornitura.

Come shipper potrete trasportare gas all’interno della rete nazionale. L’ccesso al mercato è indispensabile per:

  • Fornire gas agli utenti, siano essi direttamente connessi a voi ovvero attraverso la rete di distribuzione pubblica (consume pubblico, siti industriali, centrali elettriche, ecc.)
  • Trasportare all’interno del territorio nazionale, da e/o verso i punti d’entrata e uscita di reti transfrontaliere (transito)
  • Usare impianti di stoccaggio, prelevando o immettendo gas nell’infrastruttura
  • Iniettare gas proveniente da punti di inserimento o produzione (biogas, gas verde)
  • Eseguire trading di gas naturale nei rispettivi hubs

FAQ

  • Che cos’è una licenza di shipper? Una licenza di shipper garantisce accesso alle infrastrutture di gas, compresa la rete di trasmissione ad alta pressione gestita dal TSO.
  • Come si ottiene una licenza di shipper? Per ottenere una licenza di shipper bisogna fare richiesta al TSO. Potete trovare una panoramica dei vari TSO nella pagina dei link utili.
  • Quali sono i requisiti per ottenere una licenza di shipper? I requisiti devono essere soddisfatti a livello di affidabilità creditizia, comunicazione elettronica e conoscenza e competenza al fine di agire come uno shipper prudente.
  • In che modo la licenza di shipper è correlata ad EGSSIS? EGSSIS offre serivizi di shipper e software per le operazioni di gas. Con le nostre soluzioni comprovate, la vostra azienda è avantaggiata nel diventare uno shipper autorizzato.

Licenza Fluxys – Belgio

Lo shipper, o l’utente della rete, stipula un accordo con Fluxys al fine di sottoscrivere i servizi forniti dal TSO. Nella pagina “Termini e Condizioni” potete trovare le informazioni riguardanti i servizi di trasmissione e scambi sulla ZTP. I termini sono stipulati all’interno del contratto di trasporto standard (Standard Transmission Agreement). I diritti e doveri sono stabiliti tra il TSO e lo shipper.

  • Per quanto riguarda l’affidabilità creditizia, lo shipper può presentare una garanzia sotto forma di 1) garanzia bancaria o deposito in contanti; 2) rating del credito accettabile; o 3) supporto con fondi propri, proporzionali alle commissioni mensili totali medie quando queste sono superiori a € 750.000 al mese.
  • Gli shipper devono rispettare le regole e le procedure operative. Esse sono definite dalle Procedure Operative, le quali fanno parte del Codice di Accesso per la Trasmissione.
  • Le Procedure Operative forniscono lo scambio di informazioni operative tra il TSO e lo shipper. Il protocollo per lo scambio dei messaggi Edig@s deve essere AS2 o AS4. Lo shipper deve avere il suo sistema di Codici di identificazione energetica (codice EIC) per stabilire una comunicazione Edig@as con il TSO.

Dettagli dei contatti

Fluxys Belgium N.V./S.A.
Avenue des Arts 31
1041 Bruxelles

Telefono +32 2 282 77 77

Email info.transport@fluxys.com

Licenza Gasunie Transport Services – Paesi Bassi

Diventare attivo come shipper nei Paesi Bassi richiede una licenza concessa da Gasunie Transport Services (GTS). Solo gli operatori autorizzati da GTS possono utilizzare i servizi di trasporto. Sono disponibili tre tipi di licenze: licenza A, B e C.

  • Licenza A: TTF trasporto di gas, dopo aver stipulato un contratto riguardante le capacità. Il trasporto di gas è all’interno del sistema GTS ed include la consegna agli utenti finali collegati (ad esempio siti industriali).
  • Licenza B: TTF, trasporto e trasferimento di gas nella rete di trasporto del gas locale (rete DSO).
  • Licenza C: uso solo di TTF.

Al fine di ottenere una licenza di shipper è richiesto che siano soddisfatte le seguenti condizioni. La licenza A è concessa quando si soddisfano le seguenti condizioni.

  • Affidabilità creditizia. Sicurezza finanziaria basata sugli obblighi previsti. L’esposizione consiste in: 1) Riserva per TTF, uscita DSO (uscita OV) o prenotazioni di trasmissioni future. 2) Esposizione basata su contratti per servizi. 3) Esposizione iniziale di squilibrio. Per ulteriori informazioni, consultare la pagina di affidabilità creditizia di GTS.
  • Comunicazione elettronica. Le licenze A e B richiedono una certificazione di comunicazione elettronica. È necessario soddisfare i requisiti per la comunicazione elettronica per le nomine, i programmi di ingresso e di uscita, il segnale di squilibrio del portafoglio e le azioni di bilanciamento (Gasport e B2B). La licenza B richiede la messaggistica downstream con EDSN ed un codice EAN. La licenza C non richiede alcun obbligo per l’implementazione del servizio B2B.
  • Prudenza. È indispensabile disporre di competenze e strutture tecniche, amministrative e organizzative necessarie per poter trasportare il gas. Quindi, si agisce in accordo con il regime di bilanciamento.

Modifiche delle norme di affidabilità creditizia

Le modifiche entreranno in vigore il 01-01-2019 ed intendono semplificare la politica di affidabilità creditizia. Gli emendamenti sono:

  • L’esposizione iniziale di sbilancio per I nuovi operatori registrati cessa di esistere.
  • La metodologia per il calcolo dello squilibrio verrà modificata. Invece del calcolo su 365 giorni, verrà utilizzata una metodologia di squilibrio giornaliero.
  • L’IVA sarà inclusa nella determinazione dell’esposizione per gli operatori con un codice IVA olandese.
  • La prenotazione di € 50.000 per TTF cessa di esistere.
  • Le licenze A, B o C richiedono una prenotazione fissa di squilibrio di € 100.000.
  • Almeno 4 mesi di mantenimento della sicurezza al di là del contratto, con una data di conclusione che si troverà più lontana nel tempo.

Dettagli dei contatti

Gasunie Transport Services B.V.
PO box 181
9700 AD Groningen

Telefono +31 50 521 33 33

Email customerdesk@gastransport.nl

License Balansys – Lussemburgo

L’utente della rete o lo shipper stipulano un accordo con l’operatore di bilanciamento Balansys per l’area BeLux. Firmando questo accordo entrambe le parti riconoscono di aver preso conoscenza dello specifico modello di mercato integrato di BeLux e del Programma di bilanciamento.

  • Requisiti affidabilità creditizia, garanzia o un accettabile rating del credito.
  • Comunicazioni con Edig@s al fine di scambiare dati contrattuali e informazioni di dispatching.
  • L’utente della rete agirà in modo ragionevole al fine di ridurre al minimo la sua posizione di squilibrio nell’area BeLux.

Dettagli dei contatti

Balansys S.A.
59-61, Rue de Bouillon
L-1248 Lussemburgo

Telefono +352 2624 8219

Email info@balansys.eu

License GASPOOL – Germania

I partecipanti al mercato nell’area GASPOOL necessitano di tre tipi di contratti per l’accesso alla rete: 1) Contratto di ingresso, 2) Contratto di uscita e 3) Contratto di balancing group. Il sistema di ingresso/uscita consente ai gestori del gruppo di bilanciamento di spostare il gas all’interno dell’area di mercato. Il Responsabile del balancing group deve assicurarsi che la quantità totale di gas consegnata al proprio gruppo di bilanciamento corrisponda il più strettamente possibile alla quantità totale di gas prelevata al proprio gruppo. Gli obblighi tra GASPOOL e il Gestore del gruppo di bilanciamento sono stabiliti nel contratto di bilanciamento.

Dettagli dei contatti

GASPOOL Balancing Services GmbH
Anna-Louisa-Karsch-Str. 2
10178 Berlino

Telefono: +49 30 364 289 0

Email bilanzkreisverantwortliche@gaspool.de

License NetConnect Germany – Germania

NetConnect Germany è una delle aree di mercato della Germania. Il sistema utilizzato è entrata/uscita e per potervi accedere è necessario possedere un contratto di balancing group.

Dettagli dei contatti

NetConnect Germany GmbH & Co. KG
Kaiserswerther Straße 115
40880 Ratingen

Telefono +49 2102 59 796 780

Email market@net-connect-germany.com

Licenze di altre reti – Regno Unito, Francia

Avete bisogno di supporto per l’ottenimento di licenze o per l’accesso ad altre reti nel mercato europeo del gas? Contattateci! Oppure consultate il sito web del relativo TSO.